Apertura del Santuario
 
 
Orario:
dal Lunedì al Sabato dalle 6,30 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00 (19,00 estivo)
la Domenica dalle 8,30 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00 (19,00 estivo)
 
 
 
 
 
 
 
 
Sante Messe
 
 
Orario:
dal Lunedì al Sabato alle 8,00 e alle 17,30
la Domenica alle 10,30 e alle 17,30
 
 
 
 
 
 
 
 
Confessioni
 
 
Orario:
dalle 8,45 alle 12,00 e dalle 15,30 alle 17,30 (16,30 - 18,30 estivo) esclusi il Lunedì (intera giornata) e il Giovedì mattina.
 
 
 
 
 
 
 
 
Memoria del dono delle stigmate
 
 
Ogni 8 del mese o Lunedì successivo nel caso in cui cadesse di Sabato o Domenica, alle ore 16,30 in Santuario si pregherà il Santo Rosario di fronte al Santissimo Sacramento.
 
 
 
 
 
 
 
 
Cenacolo di preghiera
 
 
Ogni primo Giovedì del mese alle ore 21,00 ci riuniamo in Santuario di fronte al Santissimo Sacramento, o contemplando il Crocifisso, sempre in ascolto della Parola di Dio, e alla luce della testimonianza di Santa Gemma preghiamo alternando momenti di contemplazione silenziosa a canti di lode. Portiamo in questo momento tutte le intenzioni di coloro che ci chiedono un ricordo o una preghiera.
 
 
 
 
   
 
 
 
 
I Ritiri
 
 
«Un’immersione nella contemplazione dell’Amore Crocifisso»
Si accolgono in monastero:
• Ragazze che vogliono fare un'esperienza della vita contemplativa Passionista.
La prima volta è per qualche giorno, poi per una maggiore conoscenza può durare fino a tre mesi.
Possibilmente, portare una lettera del proprio parroco o di un sacerdote (Direttore spirituale).
• Suore, monache, donne sposate e giovani per un giorno o per una settimana di ritiro, esercizi spirituali personali o per un cammino spirituale.
Inoltre offriamo la possibilità a singoli sacerdoti di vivere giornate di solitudine e silenzio.
 
 
 
 
 
 
 
 
La «Pia Unione» per la conversione dei peccatori
 
 
Dal 1935, presso il Santuario di Santa Gemma, è costituita la «Pia Unione per la conversione dei peccatori», ideata da don Carlo Marchetti, figlio spirituale di monsignor Giovanni Volpi.
Canonicamente eretta in Pio Sodalizio, si propone, di continuare con l’offerta al Signore della preghiera e del sacrificio, la missione di Santa Gemma nella Chiesa.
«Io vorrei, o Gesù, che la mia voce arrivasse ai confini di tutto il mondo. Chiamerei tutti i peccatori e gli direi che entrassero tutti nel tuo Cuore!». Così pregava Gemma Galgani, vittima con Gesù per i peccati di tanti fratelli e sorelle, e, in particolare, delle persone consacrate e dei sacerdoti. Statuto:
• È canonicamente eretta nel Santuario di Santa Gemma in Lucca, una Pia Unione, che si propone un duplice scopo:
a. Diffondere ed intensificare la devozione a Santa Gemma fra il popolo cristiano, ricordando la sua missione di sofferenza in unione a Cristo Crocifisso, affinché sia imitata nel sacrificio da coloro che vogliono essere suoi devoti;
b. Ottenere per mezzo della sua intercessione la conversione dei peccatori, offrendo a questo scopo, in unione alla Passione santissima di Gesù, le avversità e le pene della vita.
• La Pia Unione è moderata da un Sacerdote e da un Consiglio, scelto fra le Passioniste del Monastero di Lucca.
• Possono iscriversi alla Pia Unione tutti i fedeli.
• Gli iscritti sono esortati:
a. A recitare ogni giorno un Padre nostro, un'Ave Maria e un Gloria alla Santa con l’invocazione: «Santa Gemma, prega per noi e per i poveri peccatori» e «Eterno Padre, ti offro il sangue preziosissimo di Gesù Cristo, in sconto dei miei peccati, per i bisogni della Santa Chiesa e per la conversione dei peccatori».
b. Accostarsi ai santi Sacramenti il giorno della festa di Santa Gemma Galgani (16 Maggio) e l’11 di ogni mese che ricorda la data della sua morte.
• Gli iscritti godono dei seguenti vantaggi:
a. Due Messe al mese, l’11 e il 12, all’altare della Santa, secondo le loro intenzioni.
b. Una Funzione settimanale (il venerdì) per la conversione dei peccatori.
• I nominativi degli iscritti, saranno accuratamente riportati su un album a cui le Monache Passioniste si impegneranno a sollecitare il patrocinio di Santa Gemma per il loro bene spirituale.
• Al momento dell'iscrizione i fedeli fanno un'offerta a loro buon cuore presso il Monastero delle monache Passioniste.
 
 
 
 
 
Info: monastero@santuariosantagemma.com - tel. +39 0583 48815
 
 
 
 
   
     
 
 
SITO UFFICIALE DEL SANTUARIO
© 2016 Monastero - Santuario «Santa Gemma Galgani»
Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da pixgrafica.com e Sabbatini Design
   
Seguici su Facebook per rimanere
aggiornato sugli eventi del Santuario
Raggiungi il Santuario con Google Maps